i Cascella. Cinque generazioni di artisti
4 Luglio - 30 Agosto 1998




thumb
150 opere di dieci artisti diversi, ma appartenenti alla medesima famiglia. Sono i Cascella i protagonisti del terzo appuntamento espositivo del Mas.
Dal capostipite Basilio, nato nel 1860 e amico di Gabriele D'Annunzio, noto soprattutto per le grafiche dell'Illustrazione abruzzese, nascono Michele, conosciuto per i suoi paesaggi e i suoi fiori dall'acceso cromatismo, Tommaso, figura artistica ancora da scoprire e Gioacchino che fu soprattutto ceramista.
I due figli di Tommaso, Andrea e Pietro, hanno raggiunto il successo con le loro sculture ad incastro e mentre da Andrea nasce Marco, da Pietro nasce Tommaso jr, pittore dall'intensa liricita'. Infine per la quinta ed ultima generazione, esponenti della famiglia sono Jacopo e Basile', quest'ultimo aperto ai nuovi linguaggi dell'elettronica.
La mostra del Mas e' stata un omaggio ai Cascella e un tentativo di organico inquadramento delle loro diverse personalita'.


Il Catalogo nella collana "I Raggi"