L'arte sacra di Umberto Mastroianni. Sculture, bassorilievi e opere su carta dal 1928 al 1997
12 Luglio - 20 Settembre 2001




thumb
La mostra "L'arte sacra di Umberto Mastroianni" ha contribuito a far conoscere una significativa parte della produzione artistica del maestro di Fontana del Liri ( Fontana del Liri, Frosinone 1910- Marino Laziale, Roma 1998), con l'esposizione di circa quaranta opere fra bronzi, terracotte, gessi e opere su carta, create in un arco di tempo che va dal 1928 agli anni '90.
Il soggetto sacro, dove piu' che altrove si esprime la carica spirituale di Mastroianni , e' il filo conduttore della rassegna. Dalla Deposizione del '28, attualmente e significativamente collocata nella michelangiolesca Santa Maria degli Angeli e Martiri a Roma, alla Madonna della Pace del 1940 fino al Grande Cristo sulla Croce del '54, la mostra traccia un percorso che permette di individuare le direttrici dell'intero cammino artistico di Mastroianni che, pur nelle sue variazioni, rimane fedele ad un ideale di bellezza classica e romantica: nelle forme austere e lineari della materia sembra palpitare la forza dello spirito.









Il Catalogo nella collana "I Raggi"