SIMON BENETTON

Simon Benetton e' nato nel 1933 a Treviso.
Nel 1953 ha partecipato alla Biennale d'Arte Triveneta di Padova .
In seguito ha preso parte a importanti manifestazioni d'arte quali "Towards a New Iron Age" (Londra, Victoria and Albert Museum, 1982),la XXI Biennale Internazionale di San Paolo del Brasile (1991), il Premio Suzzara (1993 e 1994), la XLVI Biennale di Venezia (1995) ecc.
Ha tenuto mostre personali a Venezia, Padova, Bologna, Bruxelles, Torino, Madrid, Miami, Salisburgo, Innsbruck, Parigi, New York, Washington, Toronto, Ferrara, Napoli, Trieste ecc.
Sue opere si trovano in spazi pubblici e privati di numerose cittą italiane e straniere.
Vive e lavora a Treviso.


L'Opera:

immagine

Ideali, 2002
ferro, 97x34 cm.
La scultura di Simon - che si manifesta sempre in un processo di "dematerializzazione" - pare concepita proprio per un rapporto interdipendente e vitale con la luce.
[...] La luce e lo spazio [...] si manifestano nel momento stesso nel quale il fuoco annulla la fisicita' del ferro con il quale essa e' solitamente pensata e realizzata.

Enzo Di Martino da "Simon Benetton. Dal ferro alla scultura", Cortina d'Ampezzo, 1999
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links