BRUNO BLENNER

Bruno Blenner e' nato nel 1929 a Venezia.
Ha esposto per la prima volta nel 1948 presso la Galleria Numero di Firenze.
In seguito, ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali le mostre collettive organizzate dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia, l'Arte Fiera di Bologna (1975, 1978), la Quatrieme Biennale Européenne de la gravure de Mulhouse, dove ha ottenuto la Mention du Jury (Mulhouse, 1980), l'Expoarte di Bari (1980, 1981) ecc.
Sue mostre personali sono state allestite a Venezia, Bolzano, Arezzo, Bari, Messina, Torino, Roma, Lecco, Udine, Vicenza ecc.
Sue opere sono conservate in collezioni pubbliche e private.
Vive e lavora a Venezia.


L'Opera:

immagine
Orizzontale, 1970
olio su tela, 48x60 cm.

[Nelle sue immagini] Blenner sembra voler far convivere il progetto e l'emozione, la ragione e il sentimento, in una oscillazione immaginativa che contempla nello stesso momento l'opera di Piero della Francesca e quella di Marc Rothko.
[Esse] rivelano percio' una sorta di misteriosa "precarieta' visiva" deterinata dal contrasto esistente tra il rigore della struttura, spesso affidata a lineari segni neri, e l'espressivita' del colore di cui vengono esaltate le autonome qualita' memorative ed evocative.

Enzo Di Martino da "Bruno Blenner", Centro Internazionale della Grafica di Venezia, Venezia, 2003
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links