FABRIZIO CLERICI

Fabrizio Clerici e' nato nel 1913 a Milano.
Ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali la Biennale di Venezia, la Quadriennale di Roma, la Biennale di San Paolo del Brasile, la Grosse Kunstausstellung di Monaco (1957) ecc.
Sue mostre personali sono state allestite in numerose citta' italiane e straniere quali Milano, Roma, Firenze, Torino, New York, San Francisco, Mosca, Il Cairo ecc.
Nel 1990 una grande antologica si e' tenuta a Roma presso la Galleria Nazionale d'Arte Moderna.
E' morto nel 1993 a Roma, anno in cui e' stato fondato l'archivio Clerici che ha collaborato all'organizzazione di numerose e importanti mostre postume.


L'Opera:

immagine

Bozzetto per studio di pittori con cavalletti
tecnica mista su carta, 40x50 cm.

Ancora una volta siamo trascinati a forza in un luogo della memoria, dell'inconscio. Con la sapienza che gli viene dal tentativo rinascimentale di ridurre in pittura l'aspetto del mondo, nell'interpretazione platonica o ermetica, Clerici giunge a restituirci, sotto specie metaforiche, ironiche, magiche, il piu' nostro dei sentimenti: l'inquietudine
Tommaso Chiaretti da "Fabrizio Clerici", Galleria Iolas-Galatea, Roma.
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links