ANTONIO CORPORA

Antonio Corpora e' nato nel 1909 a Tunisi.
Ha esordito nel 1930 esponendo a Firenze a Palazzo Bardi.
Successivamente ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali la Biennale di Venezia, Documenta di Kassel, la Quadriennale di Roma ecc.
Ha fatto parte del Fronte Nuovo delle Arti e del Gruppo degli Otto.
Sue mostre personali sono state allestite a Milano, Bologna, Bari, Roma, Firenze, Venezia, New York, Tokyo, Parigi, Monaco, Francoforte, Berlino ecc.
Nel 2002 una vasta antologica e' stata realizzata presso il Palazzo Ducale di Urbino.
Ha ottenuto prestigiosi premi e riconoscimenti e sue opere sono conservate in importanti sedi museali.
E' morto il 6 settembre 2004 a Roma.


L'Opera:

immagine
Africa, 1989
acquarello, 56x76 cm.

"Gli acquerelli di Antonio Corpora annunciano una segnalazione d'infinito in termini di quotidianita', con lievi colpi di colore che sono i segni e i resti di una lontananza vicina, dell'esser qui, sempre piu' lontano e pero' sempre piu' vicino.
[...] Onde quell'ansia, quel fremito, quell'energia interna che spinge ogni colore nell'altro e sull'altro, in una catena analogica che suscita e insieme cancella l'immagine non inseguendo il presente [...] ma stebilendo che se il presente e' la sorgente del tempo, allora e' soltanto il continuo rinvio a poterlo rappresentare.

Floriano De Santi in "L'astrazione lirica di Corpora", collana I RAGGI MAS, 2002
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links