ARMANDO DE STEFANO

Armando De Stefano e' nato nel 1926 a Napoli.
Ha tenuto la sua prima mostra personale nel 1950 presso la Galleria Internazionale di Roma.
Ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali la Biennale di Venezia (dal 1950 al 1956), la Quadriennale di Roma (1951, 1955), la Biennale di Milano (1987, 1992), il Premio Suzzara (1956, 1976), il Premio Michetti (1957, 1960), l'Expoarte di Bari (1982, 1986) ecc.
Sue mostre personali sono state allestite in numerose citta' italiane e straniere: Roma, Firenze, Napoli, Torino, Madrid, Palma di Majorca, Stoccarda, Parigi, Lisbona, Toronto, Amsterdam ecc.
Ha ottenuto vari premi e riconoscimenti.
Vive e lavora a Napoli.


L'Opera:

immagine
Cristo nell'orto, 1979
olio su tela, 50x61 cm.

[...] Dopo il ciclo figurativo dedicato a Jean-Paul Marat [...], dopo il "Ciclo di Tommaso Aniello" (Masaniello) [...], dopo il "Ciclo di Odette" [...], eccolo proporci il "Ciclo del Profeta", iniziato nel 1978 e ancora aperto: i proagonisti del "Ciclo del Profeta" sono Giovanni Battista, Cristo a Maria sua madre, anteroi, secondo De Stefano, che incarnano come Marat, masaniello e Odette, un destino di riscatto morale.
Marat, Masaniello, Cristo: Armando De Stefano mostra una predilezione per il recupero del valore simbolico di certi personaggi storici anticonformisti, profeti dell'utopia dell'innocenza, della speranza e della convivenza.

Raffaele Corvi
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links