MARCO LODOLA

Marco Lodola e' nato nel 1955 a Dorno (Pavia).
Ha cominciato l'attivita' espositiva nel 1983, partecipando alla mostra collettiva "Home sweet home" (Galleria Diagramma, Milano).
In seguito ha preso parte a importanti manifestazioni d'arte quali la Quadriennale di Roma, la Biennale di scultura di Montecarlo, la FIAC di Parigi ecc.
Sue mostre personali sono state allestite a Genova, Venezia, Milano, Bologna, Londra, New York, Parigi, Pechino, Barcellona ecc.
Ha ottenuto numerosi incarichi fra i quali quello di curare l'immagine del Carnevale di Venezia del 2001, nell'ambito del quale la Fondazione Bevilacqua La Masa ha organizzato la mostra "Depero-Lodola, Futurismi".
Vive e lavora a Pavia.


Web: www.lodoland.com



L'Opera:

immagine
Senza titolo, 1999
cartone smaltato su cartone, 55x98,5 cm.

Mito moderno, artificio e finzione sono dunque i termini entro i quali si colloca, s'intreccia e si manifesta la ricerca formale di Marco Lodola, in una operazione immaginativa che quasi istintivamente induce all'impiego di un materiale innaturale come il plexiglas che l'artista poi colora a mano con smalti, ovviamente sintetici.
[...] pare davvero che Marco Lodola abbia messo in atto la dichiarazione-intenzione di Fortunato Depero - cui molto pertinentemente viene molto spesso accostato - con la quale l'artista futurista annunciava di voler realizzare "un'arte gioconda, spavalda, esilarante, moderna ed audace".

Enzo Di Martino da "Marco Lodola", Mondadori, 1996
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links