MARINO MARINI

Marino Marini e' nato nel 1901 a Pistoia.
Nel 1932 ha tenuto la sua prima mostra personale a Milano.
Ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali la Biennale di Venezia, la Quadriennale di Roma, la Triennale di Milano ecc.
Sue mostre personali sono state allestite a Roma, Milano, Torino, Parigi, Basilea, Monaco, New York, Londra, Zurigo, Tokyo ecc.
Nel 1973 a Milano, presso la Civica Galleria d'Arte Moderna, e nel 1988 a Firenze, nella chiesa di San Pancrazio, vengono inaugurati i due Musei a lui dedicati.
Ha ottenuto il Gran Premio per la scultura alla Biennale di Venezia del 1952 e sue opere sono collocate nei piu' importanti musei del mondo.
E' morto nel 1980 a Viareggio (Lucca).


Web: www.fondazionemarinomarini.it



L'Opera:

immagine

Senza Titolo
opera grafica, 63,5x48 cm.

Sia il cavallo che il cavaliere hanno in effetti una valenza mitica e positiva nella storia dell'uomo, oltre che in quella dell'arte [...] i cavalli e i cavalieri di Marino, al contrari, appaiono drammaticamente perduti e l'artista stesso ha detto che con quelle opere ha cercato di "simboleggiare l'ultimo stadio della dissoluzione di un mito, il mito del grande individuo eroico e vittorioso, dell'uomo di virtu' degli umanisti".
La sequenza serrata di queste immagini, che nell'opera grafica di Marino risulta forse ancora piu' "leggibile" he non nella scultura, appare una sorta di incalzante "dramma visivo" nel quale "i cavalieri diventano sempre piu' privi di forze ed hanno perduto il controllo sui loro animali".
[...] Il cavallo e il cavaliere, in definitiva, configurano un tema - ma anche un "pretesto" immaginativo e certamente una metafora - [...] denso di rispondenze interiori ed esistenziali, oltre che plastichee figurative.

Enzo Di Martino da "Marino Marini. Opera Grafica", Fabbri Editori, 1995
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links