MAURIZIO ROMANI

Maurizio Romani e' nato nel 1955 a Roteglia di Castellarano (Reggio Emilia).
Ha tenuto la sua prima personale nel 1986 presso la Galleria Il Voltone di Reggio Emilia.
In seguito ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali l'Expo Arte di Roma (1991), la mostra "Continuitą dell'immagine" (Ancona, Mole Vanvitelliana, 1997), l'Arte fiera di Bologna (1998, 1999), la Triennale Internazionale d'Arte Sacra di Celano (L'Aquila, 2000).
Sue mostre personali sono state allestite a Ancona, Salerno, Sturovo (Repubblica Slovacca), Bologna, Modena, Budapest, Urbino, Reggio Emilia ecc.
Vive e lavora a Roteglia di Castellarano (Reggio Emilia).


L'Opera:

immagine
Crocefissione, 1998
olio su tela, 120x100 cm.

"La tavolozza di Romani [...] estrae lentamente ogli segno pittorico dallo spazio remoto ed oscuro: come se gli atomi di luce sospesi nell'aria fosca venissero a posarsi sullo schermo invisibile di una muta presenza umana. la silhouette arriva sempre de lontano, dalle profondita' dello spazio e del tempo, si ferma alla sglia del presente, senza varcarla: ogni momento della sua esperienza lascia una traccia, distrugge qualcosa.
Al pari di Soutine, l'esperienza romaniana non si limita a rifare o disfare l'esistente, ma lo consuma: l'immagine di un essere umano, il Cristo in terra, non possono che consegnarci la storia di questa consunzione del mondo."

Floriano De Santi da "Maurizio Romani", Litoprint, 2000




immagine
Cristo morente, 1998
olio su tavola, 30x20 cm.





immagine
Ecco io sono con voi tutti i giorni fino alla fine del mondo,
olio su tavola, 25x18,3 cm.

  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links