ALIGI SASSU

Aligi Sassu e' nato nel 1912 a Milano.
Ha esposto per la prima volta nel 1927 partecipando a una mostra futurista tenuta alla Galleria Pesaro di Milano.
Successivamente ha preso parte a importanti manifestazioni d'arte quali: la Biennale di Venezia; la Quadriennale di Roma; le Esposizioni d'Arte Italiana all'Estero.
Ha tenuto numerose mostre personali in Italia e all'Estero.
Sue antologiche sono state allestite a Cagliari (1967), Ferrara (1984), Roma (1984), Milano(1984), Monaco (1987), Palma di Majorca (1988), Barcellona (1989), Firenze (1999).
Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti e sue opere sono collocate in sedi prestigiose, in Italia e all'estero.
E' morto nel 2000 a Pollensa (Palma de Maiorca).


Web: www.aligisassu.it



L'Opera:

immagine
Al Calvario,
pastello su carta, 34x44 cm.

Nella sua passione per vivere Sassu non ha certo discriminato la religione, e nella sua ferma coerenza ideologica laica non ha mai messo in dubbio il rispetto della fede religiosa, del suo millenario carisma di trascendente invito all'amore per l'uomo e, appunto, per la vita.
[...] Stabilita dunque questa estrema disponibilita' dell'artista Sassu alla ricerca, alla acquisizione e alla continua mutazione linguistica pur nell'assoluta, coerente fedelta' al medium/pittura, [...] queste stesse qualita' si ritrovano nella sua opera sacra o religiosa che sia, intendendo per ciascuno di questi termini (troppo spesso equivocati) rispettivamente quanto attiene piu' specificatamente al culto il primo quanto piu' al sentimento, al misticismo, all'inespresso, ineffabile amore l'altro.

Giorgio Mascherpa da "Aligi Sassu. Opere d'Arte Sacra", Edizione Grafica dei Greci, Roma
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links