GIACOMO SOFFIANTINO

Giacomo Soffiantino e' nato nel 1929 a Torino.
Ha iniziato la sua attivita' espositiva nel 1953 prendendo parte alla "III mostra d'Arte Moderna L'Arte in Vetrina" a Torino.
In seguito ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali la Biennale di Venezia, la Biennale Internazionale di San Paolo del Brasile, la Biennale Internazionale di Parigi, la Biennale Internazionale della Grafica di Firenze, la Quadriennale d'Arte di Roma ecc.
Ha tenuto mostre personali a Torino, Milano, Bologna, Roma, Palermo, Novara, Cremona, Milano, Venezia, Napoli, Genova ecc.
Ha insegnato per molti anni tecniche dell'incisione all'Accademia Albertina di Torino.
Vive e lavora a Torino.


L'Opera:

immagine
Il bucranio e la terra, 1989
olio su tela, 60x80 cm.

"La trasformazione espressiva dei frammenti di realta' oggettuale in Soffiantino - ha scritto a questo proposito Marco Rosci - e' di tipo combinatorio, e coerentemente alterna diverse profondita' di campo ottenute con la pura incidenza spaziale e luministica del segno.
L'artista torinese utilizza a tale scopo un segno "docile e ubbidiente" in grado si assumere, di volta in volta, asprezze perentorie e dolcezze avvolgenti, possibilita' descrittive e valenze evocative assolutamente autonome.

Enzo Di Martino
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links