WALTER VALENTINI

Walter Valentini e' nato nel 1928 a Pergola (Pesaro).
Ha esordito nel 1974 esponendo alla Galleria Vinciana di Milano.
In seguito ha partecipato a importanti manifestazioni d'arte quali la I Biennale Internazionale dell'incisione italiana contemporanea di Venezia (1955), la Biennale Internazionale dell'incisione di Ibiza (1982), la Biennale Internazionale dell'incisione di Cracovia (1984) ecc.
Sue mostre personali sono state allestite a Milano, Mantova, Bologna, Venezia, Firenze, Stoccolma, Vienna, Parigi, New York, Tokyo ecc.
Ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti e sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private.
Vive e lavora a Milano.

L'Opera:

immagine
Senza titolo,
opera grafica, 60x39,5

Il tempo, la materia e lo spazio dai primi anni '70 sono studiati da Walter Valentini. I suoi grandiosi cicli [...] testimoniano quanto sia affascinato, questo grande artista dell'astrattismo lirico italiano, da questa iperscrutabile realta' e quanto sia vivo il suo desiderio di dare forma ideale allo spazio e al tempo. "Acqueforti" e "puntasecche" sono le tecniche che preferisce per rappresentare, come un antico cartografo rinascimentale, le sue immaginarie mappe celesti.

Francesco Nuvolari da "Sensi Contemporanei in Abruzzo", Edigrafital, Teramo, 2004
  Museo
  Collezione bindi
  Artisti
  Mostre temporanee
  Pubblicazioni
  Didattica
  Gallery
Eventi
  Info
  Downloads
  Documenti


IL MUSEO VIRTUALE


Soci Fondatori:
piccola opera   provincia teramo   comune gulianova
In collaborazione con:
  regione abruzzo
Links